Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013. AccettoMaggiori informazioni

7 luglio 2017

ANEMIE FERROCARENZIALI

Anemia FE 1

Quando si parla di anemie microcitiche-ipocromiche il pensiero ricorre spontaneamente al concetto di carenza marziale quale causa responsabile della ridotta…

Quando si parla di anemie microcitiche-ipocromiche il pensiero ricorre spontaneamente al concetto di carenza marziale quale causa responsabile della ridotta sintesi emoglobinica, per cui si potrebbe essere portati ad identificare questo gruppo di anemie con le sindromi anemiche caratterizzate sul piano biochimico da una più o meno sensibile diminuzione del…

13 giugno 2017

Emoglobinopatia C

ScreenHunter_02 Jun. 13 13.35

Il villaggio globale in cui va sempre più trasformandosi il mondo moderno ha portato all’emergenza, nei paesi europei industrializzati di…

Il villaggio globale in cui va sempre più trasformandosi il mondo moderno ha portato all’emergenza, nei paesi europei industrializzati di patologie da noi rare o addirittura scomparse. E’ il caso di alcune malattie infettive come la difterite e la tubercolosi e di alcune emoglobinopatie frequenti nei territori con malaria endemica,…

20 marzo 2017

“Coloro che considerano l’uso del sangue umano un metodo di cura peccano gravemente” Thomas Bartholin (1616-80) professore di anatomia

immaginre trasfusione 1

James Blundell (1790-1878), un ostetrico e ginecologo del Guy’s Hospital di Londra, intuì che la trasfusione di sangue offriva una…

James Blundell (1790-1878), un ostetrico e ginecologo del Guy’s Hospital di Londra, intuì che la trasfusione di sangue offriva una possibile cura per le donne colpite da forti emorragie dopo il parto. Blundell aveva una grande familiarità con le opere di John Leackok , che nel 1816 aveva eseguito numerosi…

17 febbraio 2017

LASER – OLOGRAFIA – TRIDIMENSIONALITA’

laser cubo3

  Laser (1960) Un dispositivo ottico rivoluzionario Laser è l’acronimo inglese di Light Amplification by the Stimulated Emission o Radiation…

  Laser (1960) Un dispositivo ottico rivoluzionario Laser è l’acronimo inglese di Light Amplification by the Stimulated Emission o Radiation (amplificazione di luce tramite emissione stimolata di radiazione). Oggi i laser fanno parte della nostra vita quotidiana. Sono presenti nei lettori CD e DVD così come nei lettori ottici delle…

10 febbraio 2017

PIASTRINE RETICOLATE e FRAZIONE IMMATURA PIASTRINICA

PLT3

La distinzione tra piastrinopenie ipogenerative da piastrinopenie da distruzione periferica spesso richiede la valutazione del numero di megacariociti nel midollo…

La distinzione tra piastrinopenie ipogenerative da piastrinopenie da distruzione periferica spesso richiede la valutazione del numero di megacariociti nel midollo osseo al fine di poter saggiare la trombopoiesi. Questo è tuttavia un metodo molto invasivo che arreca disagio nel paziente. Le piastrine reticolate  sono liberate nel sangue periferico  dopo frammentazione…