Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013. AccettoMaggiori informazioni

19 settembre 2019

Il nuovo esame del sangue rivoluzionerà l’approccio alla diagnosi del carcinoma della prostata

1105_CTC

L'impiego della determinazione dell'antigene prostatico specifico (PSA) per lo screening del carcinoma della prostata, che si era diffuso negli Stati…

L'impiego della determinazione dell'antigene prostatico specifico (PSA) per lo screening del carcinoma della prostata, che si era diffuso negli Stati Uniti dalla fine degli anni '80, continua a suscitare dibattiti. I risultati della determinazione del PSA possono essere frustranti ed inesatti perché circa tre quarti dei risultati positivi portano ad…

18 settembre 2019

Individuato un nuovo ceppo di streptococco responsabile di casi di scarlattina

1104_Scarlattina

Lo Streptococcus pyogenes (Streptococco β-emolitico di gruppo A) è un batterio Gram positivo. Seminato in agar sangue, forma colonie con…

Lo Streptococcus pyogenes (Streptococco β-emolitico di gruppo A) è un batterio Gram positivo. Seminato in agar sangue, forma colonie con emolisi di tipo β. S.pyogenes possiede una proteina M (codificata a livello del gene emm) (tipo-specifica), associata alla parete degli streptococchi virulenti. È formata da 2 catene polipeptidiche unite a…

17 settembre 2019

Pubblicate le nuove raccomandazioni sulla valutazione del rischio, la consulenza genetica e i test genetici per il cancro correlato alla BRCA.

1102_BRCA

Le mutazioni potenzialmente pericolose dei geni BRCA 1 e BRCA 2 (Breast Cancer Type 1 susceptibility protein, proteina di suscettibilità…

Le mutazioni potenzialmente pericolose dei geni BRCA 1 e BRCA 2 (Breast Cancer Type 1 susceptibility protein, proteina di suscettibilità al cancro della mammella tipo 1 e Breast Cancer Type 2 susceptibility protein, proteina di suscettibilità al cancro della mammella tipo 2) sono associate ad un aumentato rischio di carcinoma…

16 settembre 2019

Quale strategia diagnostica adottare per individuare l’infezione tubercolare nei pazienti HIV-positivi

HIV

Il rischio di sviluppo della tubercolosi (TB) tra i pazienti sieropositivi è 26 volte più elevato rispetto agli individui HIV-negativi.…

Il rischio di sviluppo della tubercolosi (TB) tra i pazienti sieropositivi è 26 volte più elevato rispetto agli individui HIV-negativi. Al fine di ridurre il rischio di riattivazione della tubercolosi, nei pazienti HIV-positivi, viene raccomandata una strategia basata sullo screening ed il trattamento dell'infezione TB latente (LTBI). Oltre allo screening…

13 settembre 2019

Importante tener conto della popolazione nella definizione della soglia del d-dimero

1101_Embolia

L'embolia polmonare (PE) è la terza causa di morte per malattie cardiovascolari con un'incidenza annuale di 100-200 per 100.000 abitanti…

L'embolia polmonare (PE) è la terza causa di morte per malattie cardiovascolari con un'incidenza annuale di 100-200 per 100.000 abitanti in Europa e negli Stati Uniti. Poiché non esiste un criterio per la diagnosi clinica di PE, la diagnosi deve basarsi su una regola di predizione clinica (CPR), la determinazione…